RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

21 agosto 2015

ANTIBIOTICI NELLA PROSTATA

Chinoloni
Ciprofloxacina
utile nella prostatite batterica,
nella prostatite cronica viene somministrato alla posologia di 500 mg per os ogni 12 ore per 28 giorni, salvo ulteriori indicazioni mediche.
Levofloxacina (es. Levofloxacina, Tavanic)
in caso di prostatite batterica a decorso cronico, si raccomanda la somministrazione di 500mg di principio attivo per os al dì, per 28 giorni.

Nelle prostatiti acute sono necessari 10-14 gg di terapia antibiotica, mentre nelle forme croniche sono indispensabili periodi più lunghi (4-8 settimane)


Cefalosporine ad ampio spettro
Cefalexina (es. Keforal)
alla posologia di 500 mg per os ogni 6 ore per 14 giorni.


Macrolidi
questi farmaci dovrebbero essere indicati in caso di concomitante prostatite ed infezione da clamidia
Azitromicina (es. Azitromicina, Azitrocin)
alla dose di 500 mg al dì per 3 giorni a settimana, per tre settimane.


Tetracicline
Doxiciclina (es. Doxicicl, Periostat, Miraclin, Bassado)
100 mg due volte al dì per 4 settimane.


I farmaci antibiotici sono efficaci esclusivamente in caso di prostatite batterica: non sono indicati nella cura di prostatiti abatteriche non infiammatorie e nelle forme asintomatiche.

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI