RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

1 aprile 2015

CRIZOTINIB


Tumore del polmone ALK-positivo, via libera alla rimborsabilità per crizotinib

Roma, 31 marzo 2015 - L'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha autorizzato la rimborsabilità per crizotinib, definendolo una "innovazione terapeutica potenziale", con l'indicazione per il trattamento di pazienti adulti pretrattati per carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) positivo per ALK in stadio avanzato.

Il regime di rimborsabilità per crizotinib, in classe H, nelle formulazioni da 200 mg e 250 mg in capsule rigide, soggetto a prescrizione limitativa da parte di Centri ospedalieri o di specialisti, è stato stabilito dalla determina AIFA pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 27 marzo.

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI