RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

29 marzo 2015

IPERTROFIA PROSTATICA, EFFICACIA DEL TRATTAMENTO FARMACOLOGICO, IMPORTANTI CONSTATAZIONI

La finasteride migliora i sintomi prostatici ma è meno efficace della terazosina o della doxazosina.

La terapia di combinazione con inibitore della 5-alfa-reduttasi più alfa-bloccante è significativamente migliore della monoterapia.

L'uso di tale terapia di combinazione a lungo termine ha ridotto:

1)il rischio di progressione clinica
2)la ritenzione urinaria acuta
3)la necessità della chirurgia anche dopo 4 anni di trattamento. 

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI