RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

18 marzo 2015

AZILSARTAN

Azilsartan è un nuovo antagonista dei recettori dell'angiotensina-II con un profilo farmacologico unico, che include una più bassa frequenza di dissociazione dai recettori dell'angiotensina II di tipo 1 ed una migliore specificità .
È stato dimostrato che l'azilsartan è dotato di una maggiore efficacia rispetto ad altri antagonisti dei recettori dell'angiotensina II, pur possedendo sicurezza e tollerabilità simile a questi.
Azilsartan associato a clortalidone riduce la pressione arteriosa in misura maggiore e con una maggiore probabilità di ottenere il controllo di questa rispetto alla combinazione con idroclorotiazide.

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI