RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

16 maggio 2014

POLINEURITI PERICOLOSE PER LA VITA

SINDROME DELLA CAUDA EQUINA
Anamnesi
intorpidimento e debolezza delle gambe in maniera velocemente progressiva; assente il controllo della vescica

Quadro clinico
lombalgia severa
debolezza diffusa e danno sensitivo a livello degli arti inferiori e del perineo;
assenti i riflessi delle estremità inferiori
assente il riflesso sfinterico anale;
residuo post-minzionale gravemente aumentato

Esami
MRI colonna lombare :
-compressione della cauda equina
-segnale T2 aumentato a livello delle radici nervose



MONONEURITE MULTIPLA O NEUROPATIA VASCULITICA
Anamnesi
progressione sub-acuta ovvero graduale
intorpidimento e debolezza a localizzazione irregolare
perdita di peso!
febbre!

Quadro clinico
ipertensione!
porpora palpabile!
debolezza e intorpidimento con un pattern di multipli singoli grandi nervi
riflessi assenti solo nelle regioni colpite

Esami
studi di conduzione/EMG dei nervi: mononeuropatie multiple assonali; polineuropatia assonale asimmetrica nelle presentazioni più avanzate
biopsia dei nervi: vasculite, perdita assonale


SINDROME DI GUILLAIN BARRE
Anamnesi
progressione rapida dei sintomi (nadir spesso raggiunto in 2 settimane);
la sindrome si manifesta spesso 1-3 settimane dopo una malattia respiratoria o gastrointestinale!
le parestesie spesso precedono la comparsa della debolezza; una paralisi ascendente è comune!

Quadro clinico
Debolezza diffusa (gruppi muscolari prossimali e distali)
riflessi globalmente ridotti o assenti!
il deficit sensoriale può essere lieve

Esami
Capacità vitale forzata (FVC) e flusso inspiratorio massimo (MIF): ridotti
EMG: solitamente demielinizzazione; evidenza di perdita assonale meno comune
puntura lombare: liquido cefalorachidiano acellulare

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI