RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

27 agosto 2013

DIABETE E MALATTIE CARDIOVASCOLARI

Le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte e la principale causa di morbilità per i pazienti con diabete.

Un intensivo controllo glicemico ha dimostrato di diminuire l'incidenza della malattia macrovascolare nel diabete di tipo 1.

 Il rischio di malattia cardiovascolare può essere ulteriormente ridotto modificando gli altri fattori di rischio cardiovascolare.

Lo stile di vita e la terapia comportamentale sono componenti essenziali del trattamento.
L'ipertensione nei pazienti con diabete di tipo 1 è spesso secondaria alla nefropatia sottostante
La pressione arteriosa deve essere trattata a affinchè si raggiungano livelli inferiori a 130/80 mmHg mediante un ACE inibitore o un bloccante del recettore dell'angiotensina-II
La maggior parte dei pazienti richiede 2 o 3 farmaci per raggiungere tale traguardo.

Per i pazienti senza malattia cardiovascolare nota, l'obiettivo iniziale è un colesterolo LDL inferiore a 100 mg / dL.
Per gli adulti con malattia cardiovascolare, un obiettivo opzionale è un colesterolo LDL inferiore a 70 mg / dL.
Mentre l'obiettivo primario della terapia ipolipemizzante nel diabete di tipo 1 è quello di abbassare il colesterolo LDL a valori inferiori a 100 mg / dl, si raccomanda anche di abbassare i trigliceridi a valori inferiori a 150 mg / dl ed aumentare il colesterolo HDL a valori superiori a 40 mg / dL con lo scopo di ridurre il rischio di malattie cardiovascolari.

Tutti i pazienti diabetici adulti con malattia cardiovascolare dovrebbero essere trattati con aspirina (75-162 mg / die).

Tutti i pazienti dovrebbero smettere di fumare.

I pazienti di età superiore a 55 anni, con o senza ipertensione, ma con malattie cardiovascolari, dislipidemia, aumentata escrezione urinaria di albumina, o fumatori, possono beneficiare di un ACE-inibitore per ridurre il rischio di eventi cardiovascolari.


Non esistono linee guida basate sull'evidenza per lo screening di pazienti asintomatici per la malattia coronarica.

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI