RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

16 giugno 2013

IPEROMOCISTEINEMIA COME FATTORE DI RISCHIO PER ICTUS

Può giustificare il trattamento con acido folico, vitamina B12,  e vitamina B6, ma finora non non c'è nessuna prova che le vitamine, tra cui l'acido folico siano efficaci per la prevenzione dell'ictus
Pertanto, poiché non vi è alcun trattamento efficace per questo fattore di rischio per l'ictus, lo screening di routine per l'iperomocisteinemia probabilmente non è conveniente.

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI