RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

12 febbraio 2013

VENE VARICOSE

Le vene varicose si manifestano come dilatazioni delle vene superficiali degli arti inferiori.
 
In posizione eretta, le vene profonde degli arti inferiori ricevono una grande quantita'  di sangue che deve raggiungere il cuore contro la gravità.

Il sistema valvolare delle vene profonde degli arti inferiori ha il compito di favorire il ritorno del sangue al cuore.

Quando le valvole del sistema venoso profondo diventano incompetenti, il sangue si raccoglie nelle vene comunicanti ed infine passa alle vene superficiali. 
Queste ultime possiedono una capacità inferiore di contenere il sangue raccolto e quindi non potendo gestire normalmente il volume di sangue in eccesso, si dilatano, dando origine alle cosiddette vene varicose. 

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI