RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

4 dicembre 2012

STATINE NEL DIABETE MELLITO

Nei pazienti con diabete mellito, il rischio di sviluppare una malattia cardiovascolare dipende da:
-durata della malattia 
-complicanze 
-età  
-fattori di rischio concomitanti

Il trattamento con statine deve essere considerato in tutti i pazienti oltre 40 anni con diabete mellito (tipo 1 e 2).

Nei pazienti diabetici meno anziani il trattamento con una statina e' da considerare se vi è:
-danno d'organo bersaglio 
-scadente controllo glicemico (superiore al 9% di HbA1c), 
-basso colesterolo HDL ed elevata concentrazione di trigliceridi 
-ipertensione 
-o una anamnesi familiare di malattia cardiovascolare prematura

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI