RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

8 luglio 2012

SCHIZOFRENIA

L'episodio acuto si manifesta con: 
mancanza di contatto con la realtà 
allucinazioni (soprattutto sentire le voci) 
deliri (falsi pensieri fissi) 
idee di influenze (azioni controllate da influenze esterne) 
processi di pensiero disconnessi (associazioni libere) 
ambivalenza (pensieri contraddittori) 
affettivita' piatta, inappropriata o labile 
autismo  
mancanza di coperazione, ostilità e aggressività verbale o fisica 
deteriorata capacità di cura di se, disturbi del sonno e dell'appetito.  


Dopo che l'episodio psicotico acuto si è risolto, il paziente presenta in genere sintomi residui quali:
ansia, diffidenza
mancanza di volonta'
mancanza di motivazione
scarsa intuizione
danneggiata capacità di giudizio
ritiro sociale
difficoltà di apprendimento
scarsa cura di sé e scarsa aderenza alle cure mediche

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI