RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

21 luglio 2012

OSTEOARTROSI ED INIEZIONI INTRARTICOLARI

Iniezioni intra-articolari di corticosteroidi possono essere utili nel trattamento degli episodi dolorosi acuti dell'artrosi e possono risultare in un miglioramento sostenuto dei sintomi anche se la durata della risposta è variabile. 

La maggior parte dei dati sono disponibili per l'osteoartrosi del ginocchio.  

L'infezione è rara (<1 su 10 000 di incidenza), ma occorre  disinfettare accuratamente la cute sovrastante, ed evitare l'iniezione su cute infetta o psoriasica  
Altri effetti collaterali possono essere una depigmentazione della pelle e l'atrofia grassa 

E 'consigliabile che i pazienti ricevano non più di 2 o 3 iniezioni all'anno. 

Iniezioni intra-articolari di derivati ​​dell'acido ialuronico riducono il dolore ed il gonfiore e possono fornire un beneficio per 6-12 mesi. 
Nel breve termine possono essere efficaci come le iniezioni intra-articolari di corticosteroidi.

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI