RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

21 luglio 2012

CONVULSIONI, CAUSE COMUNI

Epilessia
La maggior parte degli episodi di cui si e' spettatori e' rappresentata da convulsioni che si verificano in pazienti noti per essere portatori di epilessia 
Questi pazienti sono di solito sotto trattamento con un farmaco anti-epilettico (ad esempio fenitoina, sodio valproato, carbamazepina (Tegretol), Lamotrigina (Lamictal). 
Incontinenza urinaria e morsicatura della lingua spesso accompagnano una convulsione epilettica (tonico clonica).

Convulsioni febbrili 
Un'altra comune causa di convulsioni sono le convulsioni febbrili. 
Queste tendono a manifestarsi nei bambini. 

Arresto cardiaco 
Ricorda che quando un episodio convulsivo si verifica il cervello è acutamente affamato di ossigeno (O2). 
Una convulsione può essere il segno di presentazione di arresto cardio-circolatorio
Percio' bisognerebbe sempre avere a disposizione un defibrillatore per i pazienti che presentano convulsioni, da usare pero' solo se vi e' certezza che si tratti di un arresto 

Ipoglicemia 
Le convulsioni possono essere un segno di presentazione dell'ipoglicemia e devono essere considerate in tutti i pazienti, specie i diabetici noti 
Una glicemia con stick è essenziale in tutti i pazienti con convulsioni in atto (incluso gli epilettici noti). 

Ipossia 
Ogni paziente affetto da ipossia, indipendentemente dalla causa, può presentare convulsioni 
La causa può essere molto semplice, per cui una buona manovra e' quella che prende in considerazione la pervieta' delle vie aeree ed un'eventuale assistenza respiratoria prima di qualsiasi terapia farmacologica. 

Ipotensione 
Una grave ipotensione può innescare una convulsione. 
Questa può essere osservata anche in caso di  sincope 
In questi casi vi sarà solitamente un evento precipitante chiaro e nessuna precedente storia di epilessia. 
Una volta che il paziente si trova in clinostatismo e la pressione sanguigna è ripristinata la convulsione si può arrestare. 


Le altre cause di convulsioni includono:
infezioni
  
tumore cerebrale
  
squilibrio elettrolitico
  
overdose da droghe o farmaci
 
È importante non etichettare un paziente con convulsioni come epilettico a meno che la diagnosi non sia nota

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI