RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

13 aprile 2012

MICROALBUMINURIA, UNA IMPORTANTE PRECISAZIONE

A differenza del diabete mellito di tipo 1, in cui la microalbuminuria è un buon indicatore di inizio del danno renale, nel diabete mellito di tipo 2 essa è una constatazione comune (anche alla diagnosi) e rappresenta un fattore di rischio per la malattia macrovascolare (coronaropatia soprattutto) mentre è un predittore più debole per malattia renale futura.

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI