RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

8 gennaio 2012

ARRESTO CARDIACO: I FARMACI

Se non e' possibile assicurare un accesso venoso i farmaci devono essere somministrati attraverso il tubo endotracheale in doppia dose

ADRENALINA
in tale circostanza predomina un effetto alfa costrittore

VASOPRESSINA
e' piu' efficace dell'adrenalina nell'arresto cardiaco extraospedaliero

ATROPINA
una dose singola di 3 mg viene somministrata prontamente in caso di asistolia o bradicardia

CALCIO CLORURO
viene usato nell'attivita' elettrica senza polso

BICARBONATO
viene usato solo se la rianimazione cardiopolmonare si prolunga, per correggere un pH potenzialmente letale; durante il suo uso e' necessario incrementare la ventilazione altrimenti si aggrava l'acidosi respiratoria

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI