RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

11 dicembre 2011

MINZIONE E MUSCOLI VESCICO-URETRALI

Funzione dei muscoli vescico-uretrali
Le pareti della vescica sono costituite dal muscolo detrusore la cui funzione e' quella di espellere l’urina contraendosi durante la minzione.
A livello uretrale sono presenti due muscoli
lo sfintere liscio e
lo sfintere striato
Questi 2 muscoli con la loro contrazione impediscono che l’urina fuoriesca dalla vescica durante la fase di riempimento
Durante la minzione invece essi si rilasciano


Innervazione dei muscoli vescico-uretrali
Il muscolo detrusore è innervato da fibre del sistema nervoso parasimpatico che originano dal midollo spinale a livello S2-S4,
Lo sfintere liscio e' innervato dal sistema nervoso simpatico con fibre che originano a livello T10-L2,
Lo sfintere striato da fibre di motoneuroni situati a livello S2-S4.

Il detrusore e lo sfintere liscio quindi sono controllati dal sistema nervoso autonomo funzionando percio' in modo indipendente dalla volontà.
Lo sfintere striato, invece è il solo muscolo sotto il controllo volontario e viene attivato quando vogliamo ritardare la minzione o interrompere l’emissione di urina.

Fisiologia della minzione
Nella fase di riempimento l’urina si accumula progressivamente nella vescica distendendo il muscolo detrusore.

Quando la vescica è completamente piena si avverte un forte bisogno di urinare, quale segnale della necessita' di svuotarla entro breve tempo.
Durante questa fase il muscolo detrusore non solo non si contrae ma al contrario si lascia distendere
Nello stesso tempo, sia sfintere striato, sotto il controllo volontario, che
sfintere liscio automaticamente, si contraggono per impedire la perdita di urina.

Nel momento in cui il soggetto decide di urinare, rilascia volontariamente lo sfintere striato ed automaticamente anche lo sfintere liscio, mentre contemporaneamente si verifica la contrazione del detrusore che provvede a svuotare la vescica.

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI