RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

16 novembre 2011

CARCINOIDI, TUMORI, PROGNOSI

I tumori carcinoidi si accrescono lentamente ed anche in caso di metastasi la sopravvivenza si misura in termini di anni e non di mesi.

La prognosi si basa sulla localizzazione, le dimensioni, il grado di invasivita' e l'istologia del tumore primitivo.

La migliore sopravvivenza e' per i tumori appendicolari, seguita da quella dei tumori polmonari e rettali

La presenza dei disturbi funzionali della valvola tricuspide e della sindrome carcinoide determina una prognosi peggiore

La media di sopravvivenza a 5 anni e' dell'80% circa, mentre nei casi di tumori localizzati e' di oltre il 90%, mentre si abbassa al 65% in caso di metastasi linfonodali e si riduce consistentemente in caso di metastasi

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI