RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

6 luglio 2011

ACROMEGALIA, TRATTAMENTO

L'ipofisectomia e' il solo trattamento curativo
L'approccio puo' avvenire per via transfenoidale in caso di adenomi inferiori ad 1 cm o attraverso una craniotomia

La radioterapia e' un trattamento aggiuntivo alla chirurgia

Il trattamento medico e' riservato ai microadenomi che non sono resecabili, per migliorare i sintomi
A questo scopo sono disponibili:
gli analoghi somatostatina (octreotide o lanreotide) per via sottocutanea
gli agonisti della dopamina (bromocriptina o cabergolina per via orale
gli antagonisti del GH (es. Pegvisomant) rappresentano una terapia promettente

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI