RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

26 giugno 2011

OSTEOPOROSI, ALCUNE CONSIDERAZIONI

Sebbene l'osteoporosi primitiva sia la causa più probabile, cause secondarie come un tumore maligno o un mieloma multiplo dovrebbero essere escluse.
L'assenza di caratteristiche suggestive per altre cause nell'anamnesi e le indagini di laboratorio normali come per es. l'elettroforesi delle proteine ​​sieriche e la VES rendono quindi una causa secondaria meno probabile.
Il trattamento dell'osteoporosi si avvale di:
analgesici (paracetamolo), FANS e analgesici oppioidi per il sollievo del dolore
bifosfonati
adeguate dosi di calcio e vitamina D ogni giorno per promuovere la salute delle ossa (almeno 1200 mg / die di calcio e da 800 a 1.000 UI / die di vitamina D)
prevenzione delle cadute

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI