RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

14 aprile 2011

MOTONEURONI SUPERIORI E INFERIORI

Malattie che coinvolgono il motoneurone superiore
Una malattia del motoneurone superiore è caratterizzata da una lesione localizzata a livello delle vie motorie discendenti all'interno della corteccia motoria cerebrale, della capsula interna, del tronco cerebrale o del midollo spinale.
Esempi di lesioni dei motoneuroni superiori includono 
paralisi cerebrale, idrocefalo, ictus, lesioni alla nascita, sclerosi multipla e tumori cerebrali
I sintomi includono
debolezza dei muscoli coinvolti, ipertono, iperreflessia, amiotrofia moderata e riflessi anormali
I tratti danneggiati sono nella colonna laterale bianca del midollo spinale.
Caratteristiche dei disturbi dei motoneuroni superiori
Riflessi: Iperattivi
Atrofia: lieve da disuso
Fascicolazioni: assenti
Tono: ipertonia


Malattie che coinvolgono il motoneurone inferiore
Una malattia del motoneurone inferiore è caratterizzata da una lesione che colpisce i nervi o i loro assoni al livello o al disotto del tronco encefalico, solitamente entro la "via finale comune".
La colonna ventrale grigia del midollo spinale puo' quindi essere interessata
Esempi di lesioni dei motoneuroni inferiori includono
poliomielite, tumori che coinvolgono il midollo spinale, traumi, infezioni, e distrofia muscolare
I sintomi includono
 flaccidità o debolezza dei muscoli coinvolti, il tono è diminuito, sono presenti fascicolazioni, atrofia muscolare e riduzione o assenza di riflessi.
Caratteristiche dei disturbi dei motoneuroni inferiori
Riflessi: ridotti o assenti
Atrofia: presente
Fascicolazioni: presenti
Tono: da ipotonia a flaccidita'

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI