RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

5 aprile 2011

ACIDO ALFA LIPOICO

L' acido alfa1 lipoico e' uno dei più' potenti antiossidanti che si conoscano

Esso funziona come cofattore nelle reazioni metaboliche che producono energia

limita il danno ossidativo che e' causa della neuropatia diabetica
migliora l'utilizzazione del glucosio
blocca la trascrizione virale
facilita la diffusione negli ambienti liofili ed idrofili
migliora il riciclo di altre sostanze antiossidanti quali vitamina C, E, glutatione, coenzima Q10

E' un cofattore per 2 enzimi nel ciclo di Krebs che produce energia: piruvatodeidrogenasi ed alfaketoglutaratodeidrogemasi

L' acido alfalipoico inoltre aumenta l'assorbimento di glucosio nei muscoli e la sensibilità' all'insulina nei pazienti con diabete di tipo 2

Per le sue proprietà' antiossidative migliora la conduzione nei nervi distali, rigenerazione di glutatione


Precauzioni e controindicazioni
Usa con cautela in diabetici con predisposizione all'ipoglicemia
l'effetto ipoglicemizzante degli antidiabetici può' essere potenziato dall' acido alfalipoico per cui il dosaggio di quelli può' necessitare di un aggiustamento

Usa con cautela cono farmaci che vengono metallizzati nel fegato

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI