RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI

23 marzo 2011

EPSTEIN-BARR VIRUS

Appartiene alla famiglia degli herpesvirus e provoca la mononucleosi infettiva nel 35-50% dei casi in cui l'infezione si verifichi in età adolescenziale o adulta.

E' associato al linfoma di Burkitt ed ai carcinoma rinofaringeo.

L'EBV si lega a CD21 che si trova sulle cellule epiteliali e sulle cellule B, ma un gran numero di cellule T suppressor e cellule EBV specifiche sono inquadrati come linfociti atipici osservabili nel sangue periferico

RICERCA TRA GLI OLTRE 5MILA ARGOMENTI