RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI

29 marzo 2011

ANTICOLINERGICI, EFFETTI COLLATERALI

Blocco anticolinergico a livello periferico:
secchezza delle fauci, costipazione, visione offuscata, esitazione urinaria, diminuzione della sudorazione, aumento della frequenza cardiaca e disfunzione eiaculatoria.

Sindrome anticolinergica centrale in caso di alte dosi o allorquando il farmaco è combinato con altri anticolinergici:
confusione, pelle secca e arrossata, tachicardia e dilatazione pupillare. Nei casi più gravi, delirio, allucinazioni, aritmie, ipotensione, convulsioni e coma si possono sviluppare.

Controindicazioni:
glaucoma ad angolo chiuso
cautela in caso di ipertrofia prostatica o malattie cardiovascolari.

RICERCA TRA GLI OLTRE 6MILA ARGOMENTI