Cerca un argomento

03 febbraio 2008

VOMITO

Cause

Cause addominali
Reflusso esofageo
Ritardato svuotamento gastrico
Irritazione gastrica
Colica biliare
Pancreatite
Ulcera peptica (tipico é il dolore epigastrico attenuato dal vomito)
Ostruzione del piccolo e grande intestino (infiammatoria, neoplastica, cicatriziale)
Colica renale

Cause neurologiche
A)Sistema nervoso centrale
Meningite
Ipertensione endocranica
Sanguinamento intracranico
Idrocefalo
Insufficienza basilare
B)Vestibolo
Malattia di Meniere, neuronite vestibolare, chinetosi

Cause psichiatriche
Anoressia nervosa
Bulimia

Cause metaboliche
Uremia, Chetoacidosi diabetica
Ipercalcemia
Febbre elevata
Intossicazioni
da alcool, alimentari (funghi, conserve confezionate artigianalmente), da farmaci (citostatici, digitale, ecc.), da radioterapia, da tossici agricoli ed industriali, da caustici
Gravidanza


Caratteristiche del vomito
Il vomito biliare e' espressione di ostruzione al di sotto del piloro
Il vomito fecale e' espressione di occlusione o infarto intestinale
Il vomito ematico é espressione di emorragia del tratto esofageo
Il vomito caffeano e' espressione di emorragia gastrointestinale superiore
Il vomito a getto é espressione di ipertensione endocranica
Il vomito mattutino é espressione di alcolismo o di gravidanza
Il vomito postprandiale é espressione di stenosi pilorica


Complicanze del vomito
Deplezione di volume e disidratazione
Turbe elettrolitiche: ipopotassiemia
Alcalosi metabolica (infatti vomito = perdita di HCl)
Aspirazione
Sindrome di Malory-Weiss in caso di vomito ricorrente da alcoolismo


Trattamento

1)Causale

2)Soluz. fisiologica e glucosata 5% per reintegrare le perdite idriche ed elettrolitiche

3)Antiemetici
Antagonisti della dopamina:
fenotiazine ad es. proclorperazina
metoclopramide (Plasil f) 1 - 2 -5 f im o ev /die (farmaco relativamente sicuro in gravidanza)
domperidone 10-20 mg. ogni 4-8 h. se richiesto
Antagonisti della serotonina:
ondansetron (Zofran f 8 mg/4 ml) 8 mg in 100 ml di sol. fisiologica per infusione lenta ogni 12 h tropisetron (Navoban f 5 mg/5ml) utili nel vomito incoercibile e da chemioterapia
granisetron (Kytril f. ev da 3 o 1 mg, f im, cp da 2 mg)

4)Ev.le sondino nasogastrico