MEDICINA INTERNA STA PER DIVENTARE UN SITO A PAGAMENTO: PUOI EVITARLO DONANDO UN EURO

Cerca un argomento tra gli oltre 5mila presenti su questo sito

TERMINALE, PAZIENTE, CURE SINTOMATICHE

Dolore
L’uso routinario di analgesici nel paz. terminale è molto più efficace e razionale della prescrizione "al bisogno"
La via orale è quella preferita
Gli analgesici più usati sono:
1)paracetamolo (Acetamol cp 500 mg)

2)FANS

3)paracetamolo+codeina (Coefferalgan cp) 1 cp ogni 4-6 ore

4)morfina a lento rilascio (MS-Contin disc 10-20-30-60-100)

5)ossicodone cloridrato

6)fentanyl cerotto (Durogesic 25-50-75 mcg/h) il cui effetto massimale viene raggiunto 24 h dopo l'applicazione e la cui durata d'azione é di circa 72 h; può causare depressione respiratoria

7)occasionalmente anche un’infusione ev. di morfina alla dose di 3-5 mg/ h può essere utile

Gli antidepressivi triciclici come amitriptilina e doxepina possono essere considerati analgesici adiuvanti, così come i cortisonici che riducono l'edema e gli ansiolitici che riducono l'ansia associata al dolore


Ansia, depressione, agitazione
Lorazepam (Tavor 1 e 2,5 mg cp)
Alprazolam (Xanax cp, gtt)
Amitriptilina (Laroxyl gtt e cp) 25 mg in unica dose serale
Aloperidolo (Serenase gtt, cp, f)
Tioridazina (Mellerette gtt, cp)


Stipsi
Dieta ad elevato contenuto di fibre
Aumenta l'apporto di liquidi
Senna (Tamarine marmellata) 1/2- 2 cucchiai alla sera
Lattitolo (Portolac bust) 1 o 2 bustine al di
Metoclopramide (Plasil cp)
Bisacodile (Dulcolax cp)
Rimozione di fecalomi con esplorazione rettale


Disturbi vescicali
Cateterizzazione intermittente
Terazosina (Itrin cp 2 e 5 mg)


Dispnea
Supplementi di O2
Morfina in dosi moderate ( da 2 a 4 mg s.c. ogni 2-4 h) per ridurre la sensazione di fame d’aria
Atropina in caso di rantolo tracheale
Salbutamolo e cortisonici sono utili per il broncospasmo
Benzodiazepine per ridurre l'ansia associata alla dispnea


Alimentazione
E’ un segno di vita e speranza e deve essere incoraggiata
Nell’anoressia devi:
controllare meglio il dolore trattare un’eventuale candidiasi tramite nistatina (Mycostatin sospensione) 1 misurino 4 volte al di
trattare l'eventuale stipsi servire pasti leggeri e frequenti

Ricorda che l'idratazione artificiale forzata peggiora l'edema
Purtroppo non vi sono dati che supportino che una terapia nutrizionale aggressiva prolunghi la sopravvivenza o migliori la qualità di vita


Nausea e vomito
Cibi leggeri
Metoclopramide (Plasil)
Ondansetron (Zofran cp 4-8 mg, f 4 e 8 mg)
Loading

Cerca un argomento tra gli oltre 5mila presenti su questo sito